PALAZZO TAGLIAFERRO PARTECIPA ALLE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO – Palazzo Tagliaferro

PALAZZO TAGLIAFERRO PARTECIPA
ALLE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

Sabato 25 e domenica 26 settembre si celebrano in Italia le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa.

Sia il Museo Mineralogico Luciano Dabroi che il Contemporary Culture Center, per l’occasione, effettueranno una proroga dell’orario di apertura fino alle ore 22.00. 

ingresso libero

La manifestazione è nata con l’intento di far conoscere a tutti i cittadini europei il patrimonio culturale condiviso, attraverso la sua salvaguardia e la trasmissione alle nuove generazioni. “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi” è lo slogan scelto dal MiBACT per l’edizione 2021, prendendo spunto da quello proposto dal Consiglio d’Europa “Heritage: All inclusive”.

Il tema di quest’anno riveste particolare importanza in quanto vuole essere una riflessione sulla partecipazione al patrimonio culturale estesa a tutti i cittadini, includendo ogni fascia d’età, gruppi etnici, minoranze presenti sul territorio e persone con disabilità.

All’ interno del CONTEMPORARY CULTURE CENTER sarà possibile visitare la mostra fotografica

STREET SPIRIT, ISRAEL

“Street Spirit, Israel” è il titolo della rassegna espositiva allestita nelle splendide sale del Contemporary Culture Center di Palazzo Tagliaferro che offre ai visitatori la possibilità di visionare il racconto per immagini realizzato dai 18 artisti invitati. La mostra narra, attraverso la ricerca estetica, linguistica e tecnica dei fotografi, delle atmosfere, dei luoghi e dei riti di questo eccezionale paese ricco di storia spaziando tra Gerusalemme, Tel Aviv ed altre città. Una terra in cui le tre religioni abramitiche fioriscono e vibrano e che viene presentata attraverso 36 scatti e video documentari raccontando di città con atmosfere uniche, ritmi di vita frenetici spezzati dalla ritualità millenaria che accompagna le differenti popolazioni nelle loro tradizioni. La strada, microcosmo di attività e di vita, è al centro dello sguardo sapiente, riflessivo e indagatore degli artisti che, attraverso i loro obiettivi rivelatori, trasmettono nuove forme di realtà e di quotidianità.

MINISTERO DELLA CULTURA

 

 

Scroll to top