“I WINDSOR” DI CRISTINA PENCO A SGUARDI LATERALI – Palazzo Tagliaferro

“I WINDSOR” DI CRISTINA PENCO A SGUARDI LATERALI

Nell’ambito della Rassegna Letteraria
“Sguardi Laterali – incontri con gli autori su temi inconsueti”

Mercoledì 28 Dicembre ore 17.30

nelle sale affrescate del Contemporary Culture Center

CRISTINA PENCO

in conversazione con  Christine Enrile

«I WINDSOR»

ed. Diarkos

 

Sopravvivere, a qualunque costo“. È passato più di un secolo da quando, nel 1917, Giorgio V dovette attuare una vera e propria operazione di rebranding della monarchia britannica: nell’anno più buio della Prima guerra mondiale, il nome della dinastia Sassonia Coburgo Gotha Wettin, di origine tedesca e dunque legato al nemico militare, fu cambiato radicalmente. E così, con un vincente richiamo al castello simbolo della Corona e al glorioso passato di eroici condottieri, nacquero i Windsor. Allo stesso modo, ai nostri giorni, durante il Giubileo di Platino di Elisabetta II, la casata ha dovuto affrontare profondi mutamenti fuori e dentro il Palazzo. Oggi gli eredi di Sua Maestà, Carlo e William, si ritrovano a fare i conti con una pesante eredità. E con un’istituzione che deve mostrare di essere al passo coi tempi innovandosi, pur mantenendosi solida. In mezzo a scandali che rimbalzano su tabloid e social, con principi come Andrea ed Harry che – per motivi differenti – perdono titoli, gradi militari e privilegi. E mentre Kate appare sempre più matura e consapevole del proprio ruolo, pronta di tutto punto a diventare, un giorno, regina consorte d’Inghilterra, la combattiva Meghan potrebbe lanciarsi in un’ambiziosa scalata politica in America. Che futuro attende, dunque, i Windsor dopo la morte della più longeva monarca del Regno Unito, la più grande del Novecento? Quali sono le nuove sfide a cui oggi è chiamata la Royal Family, tra passaggi generazionali e Brexit, postpandemia e guerra in Ucraina? Il libro, che riparte dalla precedente Saga dei Windsor in una nuova versione aggiornata e arricchita dagli ultimi avvenimenti internazionali, riprende eventi e protagonisti che hanno caratterizzato i fulgidi settant’anni sul trono di Elisabetta II. Tra le tante luci e qualche ombra di una Corona che, come un’araba fenice, finora ha saputo reggere ai contraccolpi delle varie crisi e reinventarsi ciclicamente, rimanendo avvolta per decenni in un alone di regalità e mistero che continua ad affascinare milioni di persone in tutto il mondo.

 

Cristina Penco, laureata in Scienze della Comunicazione all’Università di Bologna, è poi diventata giornalista professionista e collaboratrice freelance con testate nazionali come «Lei Style» e «Vero». Ha lavorato nella redazione televisiva di Detto Fatto di Raidue. Nel 2019 pubblica con Diarkos “Meghan Markle. Una duchessa ribelle”.

 

 

Scroll to top